38. Amore per la prima bellezza

38. Le penitenze – approfondisce Yannaras – «non sono forme di resistenza e di lotta individuale, piuttosto di sottomissione dell’individuo all’esperienza e alla vita universale della Chiesa. Il combattimento diviene evento di comunione. Con questo contenuto l’ascesi non è diminuzione e immiserimento della vita, inimicizia per il corpo e disprezzo della materia: come l’hanno fatta apparire i vari  manichei e puritani. Nella tradizione della Chiesa l’ascesi è amore per la “perfezione mai compiuta” che è l’integrale compimento personale, il ristabilimento nella sua prima bellezza dell’annerita immagine di Dio nell’uomo».

Tagged , , , , , , .

Roberto Beretta, giornalista e saggista. Ha scritto una ventina di libri, tutti di argomento religioso, di «destra» (Storia dei preti uccisi dai partigiani , Il lungo autunno, controstoria del Sessantotto cattolico ) e di «sinistra» (Chiesa padrona , Le bugie della Chiesa ). L'ultimo è appena uscito e si intitola La santa puttana. È assessore alla trasparenza e alla sicurezza della sua città, Lissone, per una lista civica. Ha due figli e ancora una gran voglia di dire la sua.