36. Yannaras: l’ascesi come evento ecclesiale

36. È interessante l’ulteriore lettura che della penitenza compie il teologo ortodosso greco Christos Yannaras: «L’ascesi non è un atto individuale meritorio, un risultato della coerenza nell’osservanza di un qualche codice oggettivo di comportamento… Non si limita neppure alla “mortificazione” del corpo trasformandola in un fine in sé, quasi dovesse la disprezzata materia obbedire disciplinatamente agli ordini di uno “spirito” superiore. L’ascesi cristiana è innanzitutto un evento ecclesiale e non individuale».

Tagged , , , , , , .

Roberto Beretta, giornalista e saggista. Ha scritto una ventina di libri, tutti di argomento religioso, di «destra» (Storia dei preti uccisi dai partigiani , Il lungo autunno, controstoria del Sessantotto cattolico ) e di «sinistra» (Chiesa padrona , Le bugie della Chiesa ). L'ultimo è appena uscito e si intitola La santa puttana. È assessore alla trasparenza e alla sicurezza della sua città, Lissone, per una lista civica. Ha due figli e ancora una gran voglia di dire la sua.