“La ballata dei poveri Cristi”

Un frammento, intenso e sorprendente, di uno spettacolo che ci sputa in faccia la Palestina di oggi. Controfigura, volutamente intrisa di vangelo, di quella dei tempi di Gesù. E dentro la danza, il canto e la poesia, rivivono tutti i “Poveri Cristi” che ancora muoiono e senza saperlo “salvano” il mondo.

Tagged , , , .

Sono nato a Faenza all'inizio degli anni 60, ho cercato di fare il prete, ma poi ho capito che non era affar mio. E dopo ho studiato troppo, forse per capirmi e ritrovarmi. Prima Teologia, poi Filosofia, poi Psicopedagogia e poi Pedagogia Clinica... (ognuno ha i suoi demoni!). Insegno Religione, faccio il Formatore per la cooperativa educativa Kaleidos e il Pedagogista Clinico.... Lavoro per fare stare meglio le persone, finché si può... In questo sito provo a raccontare cosa succede nelle mie classi e a offrire qualche riflessione. E da qui è nato il libro pubblicato nel 2013 dal titolo "Un Dio inutile".