Il Tempio, l’amore e l’8 marzo

«Questa domenica cade l’8 marzo, festa della donna. Difendere la donna e promuovere tutto quello che porti a superare ogni discriminazione sul lavoro, in casa, nella politica e anche nella comunità cristiana, non è solo un dovere civile ma anche religioso. Prendersi cura dell’umanità in ogni sua espressione è il vero culto a Dio, perché Gesù ci ha insegnato che Dio abita proprio lì, in ogni uomo e in ogni donna».

Dal sito web: www.gioba.it