3. Discepoli & farisei

3. Lo sappiamo per certo: i discepoli non fanno penitenze e non digiunano; proprio questo viene loro rinfacciato dai farisei, che invece avevano istituito l’uso di astenersi dal cibo addirittura due giorni la settimana. Ma non per questo vengono lodati da Gesù: «Alcuni andarono da Gesù e gli dissero: “Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano e i tuoi discepoli non digiunano?” Gesù disse loro: “Possono gli amici dello sposo digiunare, mentre lo sposo è con loro?”». (Mc 2,18-19). Cristo sembra rifiutare la penitenza fine a se stessa.

Tagged , , , .

Roberto Beretta, giornalista e saggista. Ha scritto una ventina di libri, tutti di argomento religioso, di «destra» (Storia dei preti uccisi dai partigiani , Il lungo autunno, controstoria del Sessantotto cattolico ) e di «sinistra» (Chiesa padrona , Le bugie della Chiesa ). L'ultimo è appena uscito e si intitola La santa puttana. È assessore alla trasparenza e alla sicurezza della sua città, Lissone, per una lista civica. Ha due figli e ancora una gran voglia di dire la sua.